Hello!

UMLAUT

Il public programme per le arti visive contemporanee nasce dall’esigenza di promuovere e approfondire temi di discussione che possano favorire lo sviluppo delle arti visive contemporanee. umlaut sperimenta ed espande il formato del "public programme" coinvolgendo per ogni evento realtà diverse, che 
cambiano per una sera la loro natura e il loro pubblico di riferimento come il segno umlaut varia il valore della lettera a cui si accompagna.

Bersalia - I edizione
17 - 20 Aprile 2018
con Roberto M. Dainotto, Marino Formenti, Andrea Gazzoni, Orietta Lanzarini, Luca Scarlini

Organizzato da Associazione CPCT, il progetto è stato realizzato con il sostegno della Compagnia di San Paolo nell’ambito di ORA! Linguaggi Contemporanei_ produzioni innovative e con la collaborazione di DUPARC Contemporary Suites, Torino e Politecnico di Torino.

L’associazione culturale CPCT è lieta di presentare Bersalia, la prima edizione di UMLAUT – Il public programme per le arti visive contemporanee, quattro serate per approfondire tematiche rilevanti per le arti visive contemporanee insieme a cinque ospiti italiani: Roberto M. Dainotto, Marino Formenti, Andrea Gazzoni, Orietta Lanzarini, Luca Scarlini e sei realtà torinesi: Politecnico di Torino; Accademia delle Scienze; Cinema Maffei; Lovers Film Festival; Centro Studi Sereno Regis; Isola.

Fondata nel 2016 da Lucrezia Calabrò Visconti, Stefano Collicelli Cagol e Luigi Fassi, l’associazione culturale CPCT vuole promuovere la produzione di discorsi e situazioni che arricchiscano il dibattito italiano delle arti visive contemporanee partendo dal contesto culturale della città di Torino.